Disabile in carrozzina e l'accompagnatrice falciati da un'auto: l'uomo è grave

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Tito Di Persio
Era sulla sua carrozzina spinta dalla accompagnatrice quando sono stati entrambi investiti da una Wolkswagen Golf in viale Kennedy sulla Ss 259 a Sant’Egidio alla Vibrata. L’incidente, ieri mattina intorno alle 11.15. Ad avere la peggio proprio l’invalido, R.G., 57 anni del posto che è stato trasportato al Mazzini di Teramo con presunto politrauma. L’uomo sulla carrozzina e la sua accompagnatrice, una donna di 56 anni santegidiese, stavano attraversando la strada dopo aver fatto la spesa in un supermercato. Un uomo di 43 anni posto, alla guida della sua Golf, mentre si immetteva sulla Ss 259, dall’area di servizio Mennilli, in direzione Garrufo di Sant’Omero (ovest-est) ha investito latero frontalmente i due pedoni. Il primo a prestare soccorso è stato lo stesso investitore mentre ad allertare i soccorsi è stato probabilmente un passante. Sul posto sono intervenute due ambulanze. Una medicalizzata del 118 di Sant’Omero che si è occupata prima di fornire tutte le cure del caso all’invalido dolorante e sanguinante a terra. Poi del trasporto, in codice giallo, all’ospedale Mazzini di Teramo. Le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita. Un’altra ambulanza è arrivata successivamente da Alba Adriatica per occuparsi dell’accompagnatrice che per l’impatto è caduta rovinosamente sull’asfalto. In questo caso la donna non è grave.
T.D.P.
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA