Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Teramo, svaligiata la casa di una disabile costretta a letto: rubano anche il cibo nel frigo. Bottino di 10mila euro

Svaligiata la casa di una disabile allettata: gli rubano anche il pesce nel frigo
di Tito Di Persio
1 Minuto di Lettura
Venerdì 29 Luglio 2022, 19:56 - Ultimo aggiornamento: 20:02

Svaligiano la casa mentre la donna, disabile e allettata, è sola in casa. Il colpo, forse pianificato nei particolari, è stato messo a segno mercoledì sera, tra le 22 e le 23, in un’abitazione su due piani nella zona Tronto di Martinsicuro. Ammonta a diverse migliaia di euro, circa 10mila, il bottino del furto.

I malviventi hanno messo a soqquadro tutta l’abitazione dopo essere entrati dalle finestre posteriori. Rubati contanti, i gioielli dell’anziana, i giacconi, alcuni capi di vestiario e, addirittura il pesce congelato. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica. Al momento i militari sono riusciti a rilevare delle impronte digitali che sono state prontamente spedite per la comparazione nella banca dati nazionale “AFIS7 (effettuata dai carabinieri del RIS di Roma) e le immagini di videosorveglianza pubbliche, di alcune abitazioni e attività commerciali della zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA