Dice agli amici: «Torno tra un attimo». Va a casa e si impicca

Dice agli amici: «Torno tra un attimo». Va a casa e si impicca
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura
Lunedì 31 Ottobre 2022, 08:13 - Ultimo aggiornamento: 11:17

Dice agli amici: «Vado un attimo a casa e torno». Loro non vedendolo tornare lo vanno a cercare e lo trovano impiccato nel fondaco a fianco l’abitazione. La tragedia è avvenuta sabato sera verso le 22.40 a Isola del Gran Sasso. A compiere il gesto estremo un 30enne del posto.

Doveva essere un sabato sera come tanti altri: il solito gruppo di conoscenti che si incontra in piazza dopo cena per fare due chiacchiere o decidere se andare a qualche festa per ballare in altre zone. Purtroppo non è andata così. Il 30enne, - stando a quanto si apprende - verso le 21.30, avrebbe detto agli amici di ritornare a casa a fare una faccenda, roba di qualche minuto, e poi sarebbe ritornato. Dopo un’ora di attesa i presenti si sono preoccupati e lo sono andati a cercare a casa. Ma lui non c’era.

Uno di loro ha aperto la porta del garage e lo trovano impiccato. Sul posto è intervenuta immediatamente un’ambulanza medicalizzata, ma i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso. Sul luogo anche i carabinieri della locale stazione per tutte le verifiche del caso. Al momento sembrerebbero non essere coinvolte nella vicenda terze persone, comunque il pm di turno Greta Aloisi ha disposto il trasferimento della salma all’obitorio dell’ospedale Mazzini di Teramo. Nelle prossime ore deciderà se procedere con l’autopsia o restituire il corpo alla famiglia per la sepoltura. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA