Da Vasto agli Usa, la stella Jimmy Garoppolo in campo per il Super Bowl

Martedì 21 Gennaio 2020
Grande attesa in Abruzzo quest'anno per seguire il  54ª Super Bowl che, il 2 febbraio (in Italia sarà la notte tra il 2 e il 3), vedrà sfidarsi all'Hard Rock Stadium di Miami i San Francisco 49ers e Kansas City. Nei 49ers, infatti, gioca come quarterback, con la maglia numero 10, il giovane astro dellla palla ovale Jimmy Garoppolo, le cui origini italiane sono in parte vastesi. La bisnonna materna, Elena Teutonico, era infatti partita con la sua famiglia proprio da Vasto, nel 1920, per emigrare negli Stati Uniti. Dalla parte del papà, invece, le origini sono siciliane. 

E oggi, a 25 anni di distanza dall'ultimo titolo del Super Bowl conquistato da San Francisco, Jimmy Garoppolo, al suo primo Super Bowl da titolare, potrebbe ripetere le gesta di un altro giocatore con le origini italiane, Joe Montana, che per tre volte condusse i 49ers alla conquista del titolo. Un titolo che la squadra californiana non vince dal 1994. Nella finale della National Football Conference, i 49ers hanno battuto nettamente Green Bay, conquistando così l'accesso alla partita che vale una stagione.  Ultimo aggiornamento: 14:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma