Covid, focolaio alla Nova Salus: 57 positivi. Paura a Capistrello e Celano

Giovedì 29 Ottobre 2020 di Manlio Biancone
Focolaio alla Nova Salus con 57 positivi, paura a Capistrello e Celano

Focolalio alla Nova Salus di Trasacco, in provinai dell'Aquila, dove i positivi al coronavirus sono passati da 24 a 57. Lo ha comunicato il sindaco, Cesidio Lobene, precisando che tra questi hanno contratto il virus anche 4 cittadini del paese. Ieri mattina la Asl ha inviato gli ispettori. Qualche giorno fa era deceduta una donna ospite della struttura che era risultata positiva. Paura tra la popolazione anche a Capistrello dove i positivi sono diventati 38. Il sindaco Francesco Ciciotti però annuncia che in numero è destinato a salire: «Mi giungono notizie di ulteriori casi positivi, ma ancora non segnalati dalla Asl, per analisi effettuate presso laboratori privati. Abbiamo già emanato ordinanze restrittive rispetto ai vari Dpcm, ma la crescita di ulteriori casi di positività ci costringerà a prendere decisioni ancora più drastiche».

 

Anche a Celano il numero continua a salire. Il sindaco Settimio Santilli, precisa: «Mi sono stati comunicati 5 casi positivi al Covid-19 e 6 casi negativizzati e quindi definitivamente guariti. I nuovi casi positivi sono tutti riferibili a persone in cura nella Cura Nova Salus di Trasacco.

 

 

I contagiati attuali nel comune scendono a 125». A Ovindoli si è registrato un caso: un residente asintomatico. Un nuovo caso si è registrato anche a Magliano dei Marsi che comunque é asintomatico. E’ sempre grave la situazione all’ospedale di Avezzano dove mancano i posti letto per le persone contagiate e il pronto soccorso è intasato. Ieri per trovare una soluzione si è svolta una riunione in videoconferenza
 

Ultimo aggiornamento: 16:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA