Corrono per portare all'ospedale una bimba di due anni, ma si scontrano con un’altra auto: cinque feriti

Corrono in ospedale per portare una bimba di due anni, ma si scontrano contro un altra auto: cinque i feriti
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura
Domenica 16 Maggio 2021, 08:50

La corsa per portare in ospedale una bimba di due anni ferita in un investimento, finisce con un incidente frontale, dopo aver tagliato contromano una rotonda. Nel violento scontro successo ieri sera lungo la statale 80 all’altezza del bivio di Collevecchio, a Montorio, sono rimaste ferite cinque persone fortunatamente nessuna delle quali gravi.

Secondo una prima ricostruzione fatta dalla polizia stradale, intervenuta sul posto per tutti gli accertamenti del caso, il padre della bimba S.P., di 26, alla guida della Opel Corsa e un famigliare, A.P. di 45 anni, mentre correvano per portare la bimbina in ospedale tagliando la rotonda contromano sono andati ad impattare contro una Peugeot che proveniva nella direzione opposta con a bordo, A.M., di 39 anni e F.R., di 36 anni. Tutti e quattro gli adulti sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere, ma senza conseguenza gravissime. La piccola, invece, siccome era ben allacciata sul seggiolino dietro, nel frontale non ha riportato nessuna conseguenza, ma è stata curata per delle ferite riportate ad un piede ed una gamba nel precedente incidente.

Sul posto sono giunte due ambulanze della Croce Bianca e i vigili del fuoco. Per mettere in sicurezza il luogo dell’incidente è stata chiusa la strada al traffico per alcune ore, provocando ritardi e rallentamenti degli automobilisti che dovevano rientrare in casa per non sforare l’orario del coprifuoco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA