CORONAVIRUS

Fanno il tampone ma partono per le vacanze senza attendere il risultato: positivi due turisti veneti

Venerdì 7 Agosto 2020
1
Fanno il tampone ma partono per le vacanze senza attendere il risultato: positivi due turisti veneti

Due turisti veneti trovati positivi al Covid-19 a Roseto degli Abruzzi. Prima di partire per le vacanze avevano fatto i tamponi ma non avevano atteso il responso dei test e solo quando sono arrivati al mare dal nord hanno saputo di aver contratto l'infezione. A renderlo non è la Asl di Teramo che spiega: «Un’altra notizia di contagio proviene da Roseto degli Abruzzi, dove due turisti provenienti dal Veneto che avevano eseguito un tampone nella loro Regione, ma poi erano partiti senza attendere il risultato, hanno purtroppo ricevuto comunicazione di positività al virus». 

Covid, positivi 9 dipendenti della Amadori e tre familiari: tampone a tutti nello stabilimento di Controguerra
Civitavecchia, scoperti due nuovi casi di Covid sulla Costa Deliziosa: nave in isolamento

Al momento, sono stati trasportati al reparto di Malattie Infettive dell’ospedale di Teramo per essere visitati e, accertate le loro condizioni di salute, saranno trasferiti alla Rsa di Giulianova, già allestita da tempo per ospitare questo tipo di pazienti. La Asl teramana sta lavorando lavorando per tracciare i contatti e porre in essere tutti i controlli necessari.

 

Ultimo aggiornamento: 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA