CORONAVIRUS

Coronavirus, positivi due tecnici strumentisti in servizio nelle sale operatorie

Sabato 26 Settembre 2020 di Francesca Rapposelli
Coronavirus, positivi due tecnici strumentisti in servizio nelle sale operatorie
Qualche momento di tensione, fortunatamente rientrato nel giro di poco, ieri, nella Cardiochirurgia dell’ospedale Santissima Annunziata di Chieti. Due tecnici strumentisti in servizio in sala operatoria, infatti, sono risultati positivi al tampone per il Covid 19, a cui si sono sottoposti precauzionalmente al ritorno dalle vacanze. I due non hanno alcun sintomo sospetto e sono in buone condizioni di salute: nulla poteva far supporre che fossero rimasti contagiati dal virus. Così, una volta arrivato l’esito del tampone, è stato necessario sottoporre ad accertamenti gli altri professionisti sanitari venuti a contatto con i due. Fortunatamente, tutti sono risultati negativi.

Come prevede il protocollo, gli ambienti della Cardiochirurgia sono stati sottoposti alla sanificazione, che ha comportato per qualche ora lo stop agli interventi programmati. Poi, nel giro di qualche ora, tutto è tornato alla normalità: già dalla serata di ieri, intorno alle 19, il reparto e le sale operatorie hanno ripreso a funzionare regolarmente per poter portare a termine le operazioni già fissate. La situazione è stata sempre sotto controllo, come rassicurano dall’azienda sanitaria, tanto che negli altri reparti del polo M del policlinico teatino non c’è stata alcuna percezione di ciò che stava accadendo al quinto livello.  © RIPRODUZIONE RISERVATA