Coronavirus, morta suor Matilde Celi: era la direttrice delle Pie Venerini di Pescara

Coronavirus, morta suor Matilde Celi: era la direttrice delle Pie Venerini di Pescara
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 1 Aprile 2020, 10:10

E' morta ieri per coronavirus all'ospedale San Salvatore dell'Aquila suor Matilde Bernardetta Celi, direttrice dell'Istituto Maestre Pie Filippini di via del Santuario a Pescara. Suor Matilde aveva 65 anni ed era originaria di Avezzano. Da circa sei anni guidava l'istituto pescarese, che accoglie alunni della scuola dell'infanzia e della primaria. Oltre a dirigerlo, insegnava agli stessi bambini. Era sia per i piccoli studenti che per i genitori, un punto di riferimento. La sua morte ha lasciato tutti sgomenti.

Suor Matilde si era ammalata di polmonite dopo la chiusura della scuola. A causa di alcune complicanze era stata quindi ricoverata prima a Pescara e poi trasferita all'Aquila, dove ieri mattina è morta. Sino alla fine le suore dell'Istituto e i genitori hanno sperato che potesse farcela. Un lutto che colpisce il mondo della scuola oltre che quello religioso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA