CORONAVIRUS

Coronavirus, a Teramo tre morti e 62 positivi in più. Contagi nelle scuole

Sabato 24 Ottobre 2020
Coronavirus, a Teramo tre morti e 62 positivi in più. Contagi nelle scuole

Tre sono i morti (due donne e un uomo) e 1588 i positivi in provincia di Teramo, 62 in più rispetto al giorno precedente sui 234 abruzzesi. Fra i contagiati anche venti ragazzi, quasi tutti studenti, che hanno meno di 19 anni. A perdere la vita ieri, nel reparto di rianimazione dell’ospedale Mazzini di Teramo sono stati: un 79enne di Isola del Gran Sasso, una donna di 79 anni di Bellante e una 86enne di Teramo. L’infezione al CovidSars2 è stato determinate nel far precipitare il loro stato di salute già cagionevole per patologie pregresse.

Nel Teramano, sale a 60 (+4) il numero dei positivi a Montorio al Vomano, compreso il vicesindaco Raniero Barnabei. A Giulianova 23 (+2) e una classe in quarantena all’Istituto Cerulli-Crocetti. Alunni e docenti di una classe seconda sono stati posti dall’Asl in sorveglianza attiva. Una classe della primaria in isolamento anche a Sant’Omero, i contagiati sono 20 (+2) compreso una maestra. Altri positivi: Slvi 34 (+3), Tortoreto 11 (+6), Nereto 19, Atri 21 (+1), Martinsicuro 22 (+6), Alba Adriatica 23 (+5)

Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre, 00:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA