CORONAVIRUS

Coronavirus, altri cinque casi: cresce l'allarme in Marsica

Mercoledì 16 Settembre 2020
Coronavirus, altri cinque casi: cresce l'allarme in Marsica
Altri cinque casi di Coronavirus sono stati registrati nelle ultime 24 ore nella Marsica da parte dell’Unità di crisi della Regione. In particolare: tre nuovi contagi a Celano, un altro a Magliano dei Marsi e uno a Balsorano che era stato segnalato già ieri dal sindaco. Il primo cittadino di Celano, Settimio Santilli, non ha ricevuto ancora nessuna comunicazione dalla Asl, e non ha confermato i tre contagiati. Nel popoloso paese marsicano sono stati eseguiti , nei giorni scorsi, un centinaio di tamponi e si attendono i risultati.

Il sindaco di Magliano dei Marsi, Mariangela Amiconi, invece, ha informato la popolazione. «Ho appena ricevuto dalla Asl la comunicazione di un nuovo caso positivo al coronavirus. L’invito che rivolgo a tutti è sempre quello di prestare la massima attenzione e di rispettare tutte le regole necessarie per difendere se stessi e gli altri dal rischio di contagio da covid-19. Formulo al nostro concittadino, che è in isolamento presso la propria abitazione, i migliori auguri di una pronta guarigione». © RIPRODUZIONE RISERVATA