CORONAVIRUS

Covid, sindaco rivela: «Contagi dopo un matrimonio e una festa di compleanno»

Martedì 20 Ottobre 2020 di Manlio Biancone
Covid, sindaco rivela: «Contagi dopo un matrimonio e una festa di compleanno»

«Queste persone positive nel comune hanno partecipato a un banchetto di matrimonio e alla festa di 18 anni». Lo conferma il sindaco di Celano, Settimio Santilli , dopo gli allarmanti dati arrivati dalla As aquilana. «24 nuovi casi di Covid-19 - ha precisato il primo cittadino -. Invece 6 sono i paziente negativizzati e definitivamente guariti. Il totale dei contagiati nel territorio comunale sale a quota 90. Dalla ricostruzione epidemiologica globale effettuata con la Asl e il nostro punto Covid comunale - precisa Santilli – possiamo affermare che gli attuali 90 casi positivi di Celano fanno parte di 32 familiari circoscritti, su un totale di circa 5000 famiglie, due sono i pazienti ricoverati in ospedale».

Il matrimonio si è tenuto nei primi giorni del mese in un noto ristorante, così come la festa di compleanno. Da indiscrezioni ci sarebbero anche gli sposi tra le persone che sono state messe in quarantena dopo che uno degli invitati al loro matrimonio, un parente prossimo, è risultato positivo al coronavirus. Tutti sono stati posti in isolamento fiduciario e vengono sottoposti a tampone. 

Ultimo aggiornamento: 09:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA