Cerbiatti golosissimi di fiori: spuntino notturno a Villalago

Giovedì 6 Agosto 2020 di Rosalba Emiliozzi
Cerbiatti golosissimi di fiori: spuntino notturno a Villalago (foto di Giorgio Buccini)

Sono golosissimi di fiori e quando qualcuno prova a mettere in giardino o sul terrazzo vasi traboccanti di gerani rossi o petunie lilla, ecco che arrivano in branco e mangiano placidi le composizioni floreali che con tanta cura i residenti avevano creato per abbellire Villalago, paesino nel cuore del Parco d'Abruzzo. Un po' si arrabbiano i residenti: «Hanno cenato con il mio vaso più bello e dire che l'avevo nascosto dietro all'auto» commenta su Facebook un'amica di Rosalba Mazzaglia, romana di Albano Laziale, in vacanza in Abruzzo, autrice di tanti video molto emozionanti sul passaggio di animali del parco in piazza Celestino Lupi: mamma orsa con 4 cuccioli che fanno il bagno, sfilate di cerbiatti. 
 

 

La notte scorsa Mazzaglia ha ripreso sei cerbiatti a passeggio in paese con sosta e spuntino notturno di fiori. «Ma non è attiva la Ztl?» domanda scherzando un'altra amica di Fb. Qualche giorno prima Giorgio Buccini è riuscito a immortalare con il telefonino un cerbiatto con una rosa rossa in bocca. «Sono molto golosi di fiori, gerani, petunie, ma anche prezzemolo - racconta Rosalba Mazzaglia - Quest'anno ho piantato il basilico ma non l'hanno toccato, credo che sia l'odore a dare fastidio».

Il video ha fatto il giro del  del web, postato e condiviso più volte  fino a diventare virale.

Ultimo aggiornamento: 14:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA