Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Campionati italiani cross: Tethys Chieti argento tra le Allieve

La Tethys Chieti esulta per la medaglia d'argento conquistata
di Paolo Sinibaldi
1 Minuto di Lettura
Martedì 15 Marzo 2022, 10:40 - Ultimo aggiornamento: 10:41

Ai Campionati Italiani Individuali e per Società di cross, che si sono disputati a Trieste nell’ambito della manifestazione denominata Festa del Cross, il migliore risultato per l’atletica abruzzese è stato il secondo posto di squadra della Tethys Chieti nella classifica Allieve (under 18), dietro allo Sportclub Merano. Principale artefice è stata Serena Quintiliani, ottava sulla distanza di Km 4 in 15’07”, che è anche il miglior piazzamento individuale tra tutti gli abruzzesi presenti anche nelle altre categorie. Hanno contribuito al prestigioso podio della Tethys anche Giorgia Picciani, 27^, Giulia D’Alessandro 37^ e Michelle Cantò, 62^. Le atlete al via erano 187. Bene anche l’Aterno Pescara nella gara Km 8 Juniores maschile, sesta nella classifica a squadre. Il migliore è stato Riccardo Di Lizio, ottimo tredicesimo in 27’17”, 22° Enite Fiadone, 51° Cesare Ricciuti. Gli atleti al via erano 108.

Nella gara Km 10 maschile Assoluta, spicca il positivo 24° posto di Mohamed Zerrad (Atletica Vomano), 86° Lorenzo Dell’Orefice (Aterno Pescara), 134° Hajjaj El Jebli (Atletica Vomano), 211° Gabriele Colantonio (Aterno Pescara), 234° Anthony Scarinci (Aterno Pescara), 237° Giuseppe Notarnicola (Atletica Vomano). Nella classifica a squadre, 33^ Atletica Vomano, 41^ Aterno Pescara. Gli atleti al via erano 259.

© RIPRODUZIONE RISERVATA