Gole del Salinello, cade saltando tra due rocce: frattura del bacino per un 56enne

Gole del Salinello, cade saltando tra due rocce: frattura del bacino per un 56enne
di Tito Di Persio
2 Minuti di Lettura

Per saltare tra due sassi si frattura il bacino: grave un teramano. L’incidente è accaduto questa mattina alle 12,50. Un gruppo di amici, stando a quando si apprende, sono partititi in mattinata presto per fare tutto il percorso da Ripe alle Gole del Salinello. Ma durante il tracking, mentre stava attraversando un ruscello, D.L.M., un 56enne di Teramo, nel saltare tra due rocce bagnate, ha perso l’equilibrio e nel cadere a terra si è fratturato il bacino. Ad allertare i soccorsi gli altri componenti dell'escursione. Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino e un’ambulanza medicalizzata del 118. Ma per via delle lesioni riportate e la difficoltà nel trasportarlo, il personale sanitario ha deciso di chiamare l’elisoccorso dell’Aquila. L’elicottero una volta sul posto ha trasportato il paziente all’ospedale Mazzini di Teramo. I medici dopo averlo stabilizzato, hanno sottoposto il 56enne ad un delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni sarebbero gravi ma non in pericolo di vita.

Sabato 24 Aprile 2021, 19:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA