Bimbo in bicicletta falciato da un'auto: è gravissimo

Lunedì 29 Luglio 2019 di Sonia Paglia
Bambino investito in bici da un’automobilista, versa in gravi condizioni. E’ successo nel comune di Rivisondoli, ieri intorno alle ore 18, nella centrale via Marconi, a pochi metri dal corso principale. Vittima, un bambino di nove anni, residente in Campania, in vacanza nel piccolo centro dell’Alto Sangro. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti. In base a una prima ricostruzione dei fatti, sembra che il piccolo, in sella alla sua bicicletta, sia andato a collidere contro un’autovettura di passaggio in quel momento, che procedeva a bassa velocità. Purtroppo, a causa dell’impatto e alla conseguente caduta dalla bici, il minore avrebbe riportato gravi lesioni, quali trauma cranico, frattura del femore ed altre. L’investitore ha immediatamente soccorso il bambino, chiedendo l’intervento dell’ambulanza del 118 di Castel di Sangro. Visto il quadro clinico alquanto delicato, il piccolo paziente è stato elitrasportato all’Ospedale San Salvatore dell’Aquila. Da qui, il trasferimento d'urgenza, al Policlinico Gemelli di Roma dove si trova attualmente in degenza, in prognosi riservata. I rilievi tecnico descrittivi sull’accaduto, sono stati effettuati da un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia CC di Castel di Sangro, agli ordini del luogotenente c.s. Primiano Bubici. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma