All'azienda Valentini la Bandiera Verde Golden della Cia

Francesco Paolo Valentini (a destra) premiato dal vice presidente Cia, Mauro Di Zio
di Orlando D'Angelo
2 Minuti di Lettura
Sabato 10 Luglio 2021, 20:46

L’azienda Valentini è una delle Agri-Family d’Italia premiate ieri in Campidoglio dalla Cia. Non solo: il marchio di Loreto Aprutino, conosciuto in tutto il mondo per il suo vino pregiato e l’olio extravergine, ha ricevuto dalle mani del vice presidente Nazionale della Confederazione degli Agricoltori, Mauro Di Zio (loretese anche lui), anche l’esclusiva Bandiera Verde Golden del 2021. E’ l’unica azienda agricola italiana a vincerla quest’anno. Un premio che testimonia non solo la qualità dei prodotti e i valori della famiglia Valentini (tra questi il rispetto dell’ambiente e la conservazione degli ecosistemi), ma anche il rispetto per la “grande famiglia” che lavora da anni per il "Re del vino" abruzzese. “Sono felice di questo riconoscimento – ha detto Francesco Paolo Valentini dopo la premiazione – , che è diverso dagli altri perché non riguarda un nostro singolo prodotto, ma l’intera azienda, il lavoro di una vita e di più persone che, nel tempo, l’hanno guidata. Siamo una delle aziende più antiche d’Italia, esistendo dal 1600. Voglio condividere il premio con tutti i miei collaboratori, una sorta di famiglia allargata per me: abbiamo fatto il massimo per lavorare in sicurezza durante i mesi più duri della pandemia e ho sentito la responsabilità di prendermi cura dei dipendenti come se fossi il loro pater familias”. Premiati per l’Abruzzo anche la cooperativa Cogecstre di Penne, che da anni gestisce con professionalità e amore per la natura l’Oasi del Lago di Penne, e il Comune di Tollo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA