CORONAVIRUS

Coronavirus, Abruzzo a rischio fascia arancione: oltre mille contagi nel weekend

Lunedì 9 Novembre 2020 di Stefano Dascoli
Coronavirus, Abruzzo a rischio fascia arancione: oltre mille contagi nel weekend

In attesa di capire, il giorno buono potrebbe essere oggi, se l'Abruzzo resterà o meno nella fascia gialla, quella che attualmente prevede le restrizioni meno afflittive, la curva del contagio da coronavirus fa registrare ancora numeri molto pesanti, in un weekend che si è chiuso con oltre mille casi, 1.007 per la precisione. Ieri altri 584, cifra che ha sfiorato ancora il record assoluto di 601, lo scorso 3 novembre. Sebbene non siano segnalati decessi (ma ce ne sono 3 fuori bollettino nella Marsica) e ulteriori ricoveri, preoccupa la percentuale di positività sul totale dei tamponi effettuati, ieri 3.349, aumentata fino al 17,4% a fronte del 13% circa dei due giorni precedenti.

Dei 584 contagi di ieri 292 sono derivanti dal tracciamento dei focolai già noti. E' ovvio, però, che dati così pesanti finiranno, nei prossimi giorni, per ripercuotersi anche sul sistema delle cure ospedaliere. Il totale dei positivi dall'inizio dell'emergenza è arrivato a 14.519. Tra i casi di ieri ci sono anche un bimbo di due mesi e un anziano di 95 anni. Gli attualmente positivi superano quota novemila e arrivano a 9.391. Restano 527 i pazienti ricoverati in ospedale, di cui 43 in terapia intensiva: dati invariati rispetto al giorno precedente. Sono 8.804 le persone in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA