Abruzzo, pioggia di milioni con due gratta e vinci

Sabato 28 Gennaio 2017
Quasi quattro milioni in Abruzzo con due gratta e vinci. I colpi di fortuna a Montesilvano (Pescara) e Alba Adriatica (Teramo).

A Montesilvano il «grattino» da dieci euro è stato venduto in una tabaccheria di corso Umberto. L'incasso è di due milioni e, riferisce uno dei gestori, il vincitore è del tutto sconosciuto in quanto l'esercizio commerciale è molto frequentato. Il tagliando è quello denominato "Nuovo Mega Miliardario"

Cambia tipo di fortuna, ma l'importo è quasi uguale, quello che ha baciato Alba Adriatica. Vinto un premio di ben 1.840.000 euro con un biglietto gratta e vinci “Turista per sempre”. Adesso, ad Alba, è caccia al vincitore che, con molta probabilità, potrebbe essere proprio un cittadino del luogo, visto che il punto gioco è molto frequentato dagli stessi albensi. La dea bendata, questa volta, ha deciso di baciare la Totoricevitoria di Nadia Bollettini, non nuova a vincite sostanziose (alcuni anni fa furono centrati 198.000 euro al super enalotto). Il biglietto fortunato, contenente due scritte Turista per sempre, è costato appena 5 euro e al vincitore non è rimasto che lasciare una fotocopia del tagliando vincente (ovviamente in maniera anonima) all'interno della ricevitoria, facendola scivolare durante le ore notturne sotto la porta d'ingresso del locale, con la frase: Grazie, a presto.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma