A Civitella del Tronto un quinto
dei visitatori della fortezza è straniero

Giovedì 25 Febbraio 2016
CIVITELLA DEL TRONTO - La Fortezza di Civitella, monumento più visitato d’Abruzzo anche per il 2015 con oltre 45mila ingressi, si apre al mondo del virtuale.  E lo fa nell'ambito di una precisa strategia di promozione globale che passa per il tour virtuale in 3D, presentato oggi in conferenza stampa al consorzio Bim.  Una novità illustrata a margine della presentazione degli ultimi dati sui flussi turistici in fortezza, dove nel 2015 si è registrato anche un aumento dei visitatori stranieri che sono cresciuti più del doppio rispetto al 2014 e al 2013. Tanto che quasi un visitatore su cinque nel 2015 è arrivato dall’estero. «Risultati - commenta l’assessore delegati del Comune di Civitella, Riccardo De Dominicis - che confermano la Fortezza come il numero uno dei monumenti a pagamento visitati in ambito regionale. Nel 2015 abbiamo registrato ancora un incremento delle visite del 10% rispetto ai già significativi risultati dell’anno precedente. Nel 2016 puntiamo ad una strategia promozionale ancora più globale e incisiva, attraverso il lancio del virtual tour in 3D della Fortezza, che potrà essere fruito da dispositivo fisso o mobile in qualsiasi parte del mondo e che ha già debuttato con successo alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano, riscuotendo grande interesse tra i visitatori professionali». Intanto i dati relativi al 2015 hanno evidenziato come la stragrande maggioranza dei visitatori sia arrivato dalla Lombardia, seguita dall’Abruzzo, dal Lazio e dal Veneto, mentre per quanto riguarda i turisti stranieri uno su tre proveniva sulla Germania e per il 44,6% da uno stato limitrofo alla Germania.  Numeri che la Fortezza intende implementare anche grazie alla novità, per il 2016, del tour virtuale che rende a portata di click il viaggio alla scoperta dei 25mila metri quadri di fascino e storia del forte. Il tour è disponibile all'indirizzo http://www.fortezzadicivitella.it/fortezzavt e potrà essere fruito anche con gli speciali occhiali per la realtà virtuale. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Mi metti il codice?». Quel sottile piacere di bloccare tutte le app

di Raffaella Troili