Ternana, addio a Paolo Borea
l'ex dg che rilanciò Ciccio Grabbi

Martedì 22 Luglio 2014
TERNI - Un malore improvviso lo ha colpito sabati mattina a Milano Marittima, ma le condizioni si sono aggravate fino alla more di oggi. Si è spento all'età di 77 anni Paolo Borea, ex direttore generale della Ternana targata Agarini. Simbolo blucerchiato, Borea è rimasto anche nei cuori dei tifosi rossoverdi grazie alla sua capacità di farsi apprezzare.



Tra i colpi di mercato messi a segno a Terni da Borea, c'è sicuramente l'attaccante Ciccio Grabbi. Giocatore che l'ex dg rilanciò: acquistato dal Ravenna per un miliardo venne poi rivenduto dopo una stagione indimenticabile (20 reti in serie B, il secondo bomber di sempre della Ternana dopo Riccardo Zampagna) al Blackburn Rovers per 22 miliardi, una cifra che rimarrà nella storia del calciomercato.



Borea lasciò la Ternana alla fine del 2001 con un accorata lettera aperta spedita alla città nella quale invitava l'allora presidente Luii Agarini a «liberarsi dagli avvoltoi». Ultimo aggiornamento: 19:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il basket in carrozzina rende giovani e tenaci

di Mimmo Ferretti