Umberto Eco: «E' morto lo scrittore Dan Brown». Twitter si scatena, ma è un fake

Lunedì 29 Aprile 2013
Dan Brown

ROMA - Bufala su Twitter: attraverso un falso profilo di Umberto Eco, che notoriamente non utilizza social network, è stata diffusa questa mattina la notizia della morte dello scrittore statunitense Dan Brown, noto in tutto il mondo grazie al successo de 'Il codice da Vincì. Il profilo ( EcoUmbertoOffic), aperto solo lo scorso 26 aprile, alle 7,01 di oggi riportava questo testo: «Mi telefonano da New York. È morto Dan Brown. Incidente stradale, pochi minuti fa. Non ho parole o commenti». La notizia, ovviamente, non ha trovato alcun riscontro ed è da rilevare che non è questo il primo falso profilo di Eco comparso su un social network; inoltre, per questo come per altri profili, è stata utilizzata una fotografia dello scrittore facilmente reperibile su internet.

Umberto Eco non ha alcun account su twitter: lo conferma all'Adnkronos la casa editrice Bompiani, con la quale lo scrittore pubblica le proprie opere.

Ultimo aggiornamento: 2 Maggio, 17:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA