Turchia, governatore disattiva i primi tre pulsanti degli ascensori pubblici: «Fate le scale»

di Stefania Piras
Vietato prendere l’ascensore, fino al terzo piano potete fare le scale. Un consiglio da amico per tenersi in forma e buttare giù qualche chilo è diventato legge a Erdine, provincia nord occidentale della Turchia.



Il governatore Dursun Ali Sahin ha annunciato un piano per la salute pubblica e combattere l’obesità che nella provincia di Edirne riguarda il 30,7% dei cittadini.



Come si fa? Alla vecchia maniera, bruciando calorie con l’attività fisica. Per questo il governatore ha emanato un provvedimento che coinvolge tutti gli edifici pubblici, tranne ospedali e case di riposo, dove l’ascensore per questioni di operatività e problemi di deambulazione è vitale. Ovviamente, sono escluse anche le persone malate.



Come si traduce tutto questo? Con la disattivazione dei pulsanti del primo, del secondo e del terzo piano. Questi tre bottoni saranno spenti, fuori uso. Funzioneranno solo i comandi per salire dal piano terra fino al quarto.



Ali Sahin è lo stesso governatore caloria-killer che aveva già decimato zucchero e sale nei ristoranti e nei bar. Ora torna sulla cresta dell’onda mediatica con questa trovata delle scale. «Servirà anche a risparmiare i costi energetici e poi fare le scale può aggiungere un giorno in più alla vostra vita» ha commentato.

Domenica 4 Gennaio 2015 - Ultimo aggiornamento: 16:58

QUICKMAP