L’identità e il marchio parlano al futuro: un convegno sull'importanza della "brand identity"

Lunedì 2 Dicembre 2013
Che cos’è l’identità di una marca, il brand, e com’è cambiata con la nascita dei nuovi media? Come viene percepita da vecchi e nuovi consumatori e quali sono i suoi possibili sviluppi? Queste sono le domande a cui esperti di economia e top manager delle più grandi aziende e realtà italiane e multinazionali cercheranno di dare una risposta mercoledì 4 dicembre dalle 9.30 presso l’Auditorium Enel di Roma, nel corso dell’VIII Conferenza sulla Comunicazione e sui Media “Brand Identity. L’Identità fra imprese, brand, prodotti e servizi” organizzata dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media del Dipartimento di Studi sull'Impresa dell’Università di Roma Tor Vergata in collaborazione con Enel e con il patrocinio di FERPI e della Società Italiana Marketing.



«Il tema della creazione di una identita' affidabile e credibile, nonche' coinvolgente, di prodotti, servizi, imprese, e' oggi uno dei piu' sfidanti nella vita manageriale di aziende ed istituzioni. Sul piano della gestione e della comunicazione di un'identita' coerente, verso gli stakeholder esterni come verso i propri dipendenti, si gioca infatti, fra il digitale online e gli strumenti tradizionali di marketing, la chance per il successo duraturo delle organizzazioni» afferma la professoressa Simonetta Pattuglia, direttore del Master, ideatrice e responsabile scientifica del ciclo di conferenze sulla comunicazione e sui media ormai diventate appuntamento fisso per esperti e operatori di marketing. Ultimo aggiornamento: 19:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il Campidoglio e lo strano caso dell’assessore globetrotter

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma