Incendio Fiumicino, il sindaco Montino su Twitter: «Probabile origine dolosa»

Mercoledì 29 Luglio 2015
2
L'incendio della pineta di Fiumicino potrebbe avere origine dolosa secondo il sindaco Esterino Montino.

«#Fiumicino. Via Coccia di morto, a fuoco un centinaio di ettari. Probabile origine dolosa. Interventi in corso», ha twittato Montino.



Sul posto in azione due elicotteri della Regione Lazio, uno della Forestale e anche due Canadair della Protezione Civile.



Chiuso anche a causa della colonna di fumo il traffico aereo dell'aeroporto. Le fiamme, a causa del forte vento, si sono propagate alla pineta nei pressi di Focene. Il comune di Fiumicino fa sapere che al momento via Coccia di Morto è interrotta. La superficie interessata dall'incendio, circa 40 ettari, ricade in un'area protetta di 16mila ettari. Sul posto anche il personale del Nucleo Investigativo Antincendio Boschivo (Niab) del Corpo forestale dello Stato per appurare le cause dell'innesco. Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma