Forconi, manifestazione e disagi a piazzale Ostiense. Un partecipante sale sulla Piramide

Lunedì 10 Febbraio 2014
Forconi, manifestazione e disagi a piazzale Ostiense. Un partecipante sale sulla Piramide

Ritornano i forconi, pochi ma rumorosi. Il primo effetto Ť il traffico, bloccato per vari minuti inorno a porta San Paolo. Poi si spostano a Montecitorio e scoppia la baruffa. Alcune persone sono state fermate dalle forze dell'ordine durante la protesta dei Forconi, in corso a Roma. I manifestanti, dopo essere arrivati a Montecitorio, tentavano di spostarsi verso via degli Uffici del Vicario, quando si √® verificato qualche momento di tensione. Nessun contatto con le forze dell'ordine ma alcuni di loro sono stati portati via per essere identificati.

Prima un manifestante era salito sulle impalcature del restauro della Piramide Cestia. L'uomo, sulla cinquantina, ha una felpa blu con la scritta ¬ęItalia¬Ľ a caratteri cubitali e sta percorrendo i ponteggi, facendo gesti di esultanza.

Dato il flop clamoroso della manifestazione il coordinamento si √® spaccato: ¬ę√ą stato un flop, ci avevano detto che saremmo stati 10.000, poi 3.000, invece eravamo 200. Abbiamo fatto una figura di m... - si sfoga Paolo - Dobbiamo staccarci da leader, capelloni, e quant'altro, che hanno voluto far fallire. Nel giro di uno-due giorni dobbiamo fare un'azione concreta, abbiamo i numeri per farlo¬Ľ. Rincara la dose il coordinatore Alessio Provaroni: ¬ęI leader come Calvani non hanno fatto un ca..o¬Ľ.

Buffoni buffoni √® quello che gridano i manifestanti del coordinamento 9 dicembre, riuniti oggi nel corteo autorizzato partito poco fa da piazzale dei Partigiani, dove c'√® un presidio fisso, e diretto verso Piramide. Sono circa un centinaio, provengono da ogni parte d'Italia e chiedono al Parlamento - sventolando la bandiera tricolore - e a questo governo di ¬ęandare a casa¬Ľ.

Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio, 16:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA