Marino ringrazia Gassmann per l'iniziativa #Romasonoio: rispetto per Roma parte da piccoli gesti

Domenica 26 Luglio 2015
34
Marino e Gassmann

«Ringrazio chi ogni giorno si impegna per prendersi cura della città, come RetakeRoma, e apprezzo molto l’iniziativa lanciata da Alessandro Gassmann. È importante il contributo di tutti, cittadini e istituzioni: insieme dobbiamo amare Roma e rispettarla a partire dai piccoli, grandi, gesti quotidiani». Il sindaco di Roma Ignazio Marino commenta così su Facebook l'iniziativa dell'attore che su Twitter ha lanciato l'hashtag #Romasonoio invitando i cittadini a prendere la scopa e ripulire la Capitale.

Poi Marino, stretto tra le polemiche sul degrado romano, i malumori del Pd e l'inchiesta Mafia Capitale, rivendica i «successi» raggiunti da quando siede in Campidoglio: «Abbiamo rotto un monopolio che durava dal 1963, con la chiusura di Malagrotta, interrotto 58 bandi sospetti destinati al decoro e al verde pubblico, riportato in AMA efficienza e spirito di servizio. Non è ancora abbastanza, lo sappiamo, la città non è ancora pulita come dovrebbe. Ma il lavoro fatto, ripartendo dalle fondamenta, permetterà nelle prossime settimane e nei prossimi mesi di vedere risultati concreti».

«Apprezziamo l'iniziativa di Alessandro Gassman e lo invitiamo come testimonial nelle nostre scuole al ritorno dalla pausa estiva. Da settembre, infatti, partirà con Retake Roma il progetto di decoro partecipato e formazione alla cura dei beni comuni negli istituti, previsto all'interno delle 115 iniziative del Piano dell'Offerta Formativa di Roma Capitale. Prendersi cura della città, come ha detto il sindaco Ignazio Marino, è un'azione che nasce dai piccoli gesti quotidiani, e da una cultura diffusa del decoro che è indispensabile "costruire" mattone dopo mattone fin dai primi anni della formazione», ha detto Paolo Masini, assessore a Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma Capitale.

Così l'Assessore all'Ambiente e Rifiuti di Roma Capitale, Estella Marino, sulla sua pagina Facebook: «Roma sta affrontando grandi cambiamenti, che in una città di queste dimensioni significano anche grandi sforzi e grande impegno in cui le istituzioni e l'Ama devono dare il massimo. Al lavoro delle istituzioni è importante anche il ritorno di un senso civico diffuso che renda ogni cittadino protagonista del cambiamento stesso. Da tempo Roma si sta risvegliando e abbiamo tutti bisogno di continuare su questa strada. Oltre alle iniziative ormai famose di retake, affiancate spesso da Ama, e le molte associazioni che si occupano di verde oggi l'idea di Alessandro Gassman con #Romasonoio che chiama alla cura della città ogni cittadino ha un grandissimo valore.»

Ultimo aggiornamento: 27 Luglio, 07:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti