Sebastiani, otto anni fa
il ritorno in serie A

Mercoledì 22 Aprile 2015 di Juri De Santis
Seba
RIETI - Otto anni fa la Sebastiani tornava in serie A. Era il 22 aprile 2007 e la squadra presieduta da Gaetano Papalia tornava nella massima serie dopo 24 anni di assenza. Gli amarantocelesti vinsero a Pesaro per 75-73 nell'ultima giornata di Legadue, mentre in contemporanea la Pepsi Caserta perse a Pavia 86-78.



I FESTEGGIAMENTI

Fu una gioia indescrivibile per tutta la città: clacson di auto, bandiere al vento, in una

parola caroselli che si scatenarono in tutta Rieti al pari di quelli che inondarono Pesaro intorno alla maestosa Adriatic Arena.

Cori e urla di gioia, sottofondo di tutti quelli che viaggiavano verso casa per la notte di festa e di coloro che invece aspettavano la squadra tornare dall'impresa marchigiana. All'arrivo del pullman della squadra, piazza Vittorio Emanuele esplose in un grido liberatorio: "Siam tornati, siam tornati in serie A", i giocatori si unirono alla festa salendo sul tetto del pullman e innalzando uno striscione con su scritto la lettera A a caratteri cubitali, mentre il coach Lino Lardo si lanciò subito fra gli abbracci dei tifosi. Sono ricordi che non si possono cancellare tra gli appassionati reatini della palla a spicchi, che ora sperano tocchi alla Npc riportare la serie A a Rieti. Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 08:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA