Il Rosatelli progetta e costruisce il CR1
il primo caccia dell'aviazione militare

Gioved├Č 20 Marzo 2014
RIETI - Domani alle 17 all’istituto superiore Rosatelli, in viale Fassini, alla presenza delle autoritÓ civili cittadine e della stampa, si terrÓ il primo meeting dedicato al “CR1”, l’ormai celebre caccia progettato dall’ingegnere Celestino Rosatelli quasi un secolo fa. Nell’occasione sar├á possibile visitare i locali scolastici adibiti alla ricostruzione del CR1 e prendere visione dello stato di avanzamento dei lavori realizzati dagli Alunni grazie alla preziosa collaborazione del comandante Luigi Aldini ed all’attenta supervisione degli insegnanti del Corso di Meccanica-Meccatronica.



I PRESENTI

Il dirigente scolastico, Daniela Mariantoni far├á gli onori da casa. Alla manifestazione sar├á presente il Prefetto di Rieti Chiara Marolla, il sindaco Simone Petrangeli, il consigliere regionale Daniele Mitolo, il presidente del Consorzio per lo sviluppo industriale della Provincia Andrea Ferroni, il presidente della Camera di commercio Vincenzo Regnini, il presidente territoriale di Unindustria Gianfranco Castelli, il giornalista e storico Gregory Alegi e l’ispettore del Cap Lazio Angelo Pastore. Potranno partecipare i genitori degli alunni dell’Istituto e tutti i cittadini interessati alla tematica. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma