L'aut aut del Pd al sindaco Simone Petrangeli:
scegliamo insieme gli assessori o noi usciamo

Sabato 17 Gennaio 2015 di Mario Bergamini
L'aut aut del Pd al sindaco Simone Petrangeli: scegliamo insieme gli assessori o noi usciamo

RIETI - L’aut aut dei democrat è giunto al termine di oltre due ore di confronto. Duro, chiaro, netto. Per nulla inaspettato e, soprattutto, perfettamente in linea con i temi e le argomentazioni svolte durante l’incontro tra il sindaco Simone Petrangeli e l’assessore Vincenzo Giuli da una parte, l’intero vertice del Pd reatino dall’altra, ovvero il parlamentare Fabio Melilli, l’assessore regionale Fabio Refrigeri, il segretario provinciale Antonio Ventura e quello cittadino, Ruggero Curini.

Tradotto dal politichese, l’avvertimento suona così: o diventi il sindaco dell’intera coalizione e non solo della sinistra radicale, ti confronti sulle decisioni che prendi con tutti, in primis sulla scelta degli assessori, oppure noi usciamo dalla giunta e tu governi da solo, come in fondo hai fatto fin qui. Noi siederemo in consiglio, resteremo in maggioranza, ma ti garantiamo solo un appoggio esterno. Spetta a te decidere. Ma questa volta o ripartiamo sul serio e amministriamo davvero in maniera collegiale, o le nostre decisioni non potranno essere diverse da quelle che ti abbiamo prospettato. Passo e chiudo.

TUTTI I PARTICOLARI NELL'EDIZIONE

DE IL MESSAGGERO DI RIETI

IN EDICOLA DOMENICA 18 GENNAIO

© RIPRODUZIONE RISERVATA