Gli Area765 tornano sul mercato
con l'album «Ho altro da fare»

Martedì 22 Aprile 2014
RIETI - Si chiama «Altro da fare» ed è il nuovo disco della band reatina degli Area 765, nata sulle ceneri de «I ratti della Sabina». L’album è in uscita il prossimo 22 maggio con 18 tracce (tra cui due inediti, «Altro da fare» e «L’ultimo tango») che attinge sia al repertorio del periodo del gruppo «Ratti della Sabina», sia da «Volume uno», l’album di esordio della band sabina pubblicato nel maggio di due anni fa.



Un lavoro che nasce per intero dall’esperienza del tour in acustico che gli Area 765 hanno condotto nel corso dell’ultima stagione e, soprattutto, in seguito al forte apprezzamento riscontrato da parte del pubblico nelle numerose date effettuate in tutta Italia. Nel disco c’è soprattutto la voglia di regalare ai fan un nuovo modo di ascoltare e vivere i brani, dandogli la possibilità di coglierne l’intimo valore a partire dal testo.



In alcuni casi le canzoni sono state letteralmente stravolte rispetto alla versione originale al punto da sembrare come nuove, pur mantenendo lo stesso testo e la stessa linea melodica. In questo modo si è assistito ad una vera e propria riscoperta di brani che si sono svestiti del loro originario timbro folk, assumendo una personalità più attuale e in linea con lo stile degli Area 765.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma