MIGRANTI

Alfano: «Seicento mila immigrati pronti a sbarcare in Europa»

Giovedì 3 Aprile 2014
45
Angelino Alfano, all'indomani della depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina, torna sul tema, lanciando un allarme. «Secondo le nostre informazioni tra 300mila e 600mila persone sono dall'altra parte del Mediterraneo, nella riviera nord dell'Africa, ad aspettare di transitare prima o poi. Si tratta di persone che molto spesso finiscono nelle mani dei trafficanti di morte». Il ministro dell'Interno, Angelino Alfano è intervenuto in un convegno sulle politiche per l'immigrazione. «Non è una questione solo italiana - ha aggiunto -. Ci batteremo perchè questa frontiera venga difesa. C'è lo strumento - ha concluso -: si chiama Frontex, va potenziato. Se non si difende la frontiera non si risolve il problema degli sbarchi». Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 16:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma