Spagna, a Gijon intitolata una strada ad Antonio Tajani, primo vicepresidente del Parlamento europeo

Mercoledì 15 Aprile 2015
Spagna, a Gijon intitolata una strada ad Antonio Tajani, primo vicepresidente del Parlamento europeo

Una strada intitolata ad Antonio Tajani, primo vicepresidente del Palamento europeo, sarà inaugurata venerdì prossimo a Gijon, nel principato delle Asturie.

Si tratta di un riconoscimento del lavoro svolto da Tajani durante il suo scorso mandato di commissario europeo per l'industria e l'imprenditoria. In particolare per la mediazione svolta nel negoziato, nel settembre 2013, con l'impresa nordamericana Tenneco, presente anche in Italia, determinata a cessare l'attività del suo stabilimento nelle Asturie e a licenziare i 210 dipendenti. Dopo mesi di intensa trattativa con l'azienda e le parti sociali, Tajani riuscì nell'aprile 2014 a ottenere la riapertura degli impianti, salvaguardando l'occupazione di due terzi del personale, mentre un terzo fu posto in mobilità e prepensionamento. L'intitolazione della strada, chiesta dai lavoratori di Tenneco di concerto con la federazione delle imprese Asturiane, è stata approvata all'unanimità dalla Giunta di Gijon. «Da sempre credo in un'Europa più vicina ai cittadini e all'economia reale», commenta Tajani all'Ansa, assicurando che l'iniziativa «oltre a riempirmi di orgoglio, è fonte di rinnovato impegno per l'avvenire». «Anche oggi, nella mia attuale veste di primo vicepresidente del Parlamento europeo, continuo a promuovere i principi e i valori dell'economia sociale di mercato, basata sulla centralità del dialogo e delle politiche a sostegno dell'occupazione e della crescita», ha aggiunto.

Ultimo aggiornamento: 16 Aprile, 17:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA