Il papà gli rompe la Playstation, lui si lancia dalla finestra, gravissimo tredicenne

Martedì 5 Novembre 2013
Il papà gli rompe la Playstation, lui si lancia dalla finestra, gravissimo tredicenne
​Aveva preso un brutto voto a scuola e per questo il padre gli aveva rotto la Playstation. Così un ragazzino di 13 anni si è lasciato cadere nel vuoto, precipitando dal palazzo in cui vive. È successo sabato ma si è saputo oggi. Il ragazzo è in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il tredicenne ha fatto un volo di dieci metri dopo essere uscito sul balcone dell'appartamento. Ha riportato fratture in varie parti del corpo e la sua prognosi è riservata. Secondo i medici, però, non sarebbe in pericolo di vita. Ultimo aggiornamento: 6 Novembre, 16:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA