Pirati islamici sul profilo Facebook dei fan di Papa Francesco: «Non c'è altro Dio che Allah»

Un hacker si inserito nella pagina Facebook (assolutamente non ufficiale) di Papa Francesco. A prima vista sembrerebbe che il pirata informatica sia di fede islamica: «Io testimonio che non c'è altro dio che Allah e che Maometto è il messaggero di Dio». Post di questo calibro sono apparsi sulla pagina del social network che raccoglie più di un milione e trecentomila "mi piace", pur non essendo mai stata autorizzata dalla Santa sede, la cui unica espressione ufficiale sui social è il profilo twitter @pontifex. Tra i post, false rivelazioni come "ho amato una ragazza quando avevo 17 anni, il suo nome era..." e scritte in lingua araba.
Domenica 6 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento: 07-07-2014 18:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2014-07-07 11:13:00
ma per favore!! questi sono soltanto dei pazzoidi fanatici e pensano di potersi permettere di tutto!ognuno si tenga il suo DIO,e si rispettino soprattutto il papa,e le altre religioni!quindi si tengano allah e noi il nostro Dio!
2014-07-07 10:35:00
meditate Non preoccupatevi....con il pasravento del razzismo e la cultura dell'accoglienza, piano piano ci stiamo mettendo in casa cellule potenzialmente utilizzabili. Ce ne accorgeremo mano a mano che andremo avanti, quando si farà forte l'oppressione che i musulmani vorranno imporci in casa nostra. Noi italiani siamo talmente italioti che gli daremo anche ragione......poi vedrete che fine faremo senza questa cultura della nostra appartenenza
2014-07-07 10:05:00
ahahahahahahaha che ridere!!
2014-07-07 08:18:00
x nicoguas la differenza sta nel fatto che non mi risulta che alcun cattolico vada hackerando i siti degli islamici con affermazioni a favore della religione cattolica contro quella musulmana. C'è un'altra piccola differenza: lo avesse fatto un cattolico su un sito islamico, a quest'ora i sostenitori di quella religione di pace che è l'islam starebbero già bruciando qualche chiesa come ritorsione. Lei mi dira che che i cristiani nel passato hanno fatto anche di peggio, è vero ha ragione, 100 anni fa ne abbiamo fatte di molto peggio, ma erano appunto 100 anni fa. Stanno indietro di 100 anni almeno !!!!
2014-07-07 00:17:00
immagino se fosse accaduto il contrario accuse alla Chiesa Cattolica di raSSSismo, intolleranza, xenofobia... solidarietà ai fratelli islamici da parte di tutti i branchi di sputacchianti e beceri anticristiani, manifestazioni in piazza di centri sociali e intellettualoidi da strapazzo vari ed eventuali... ma adesso qualche vigliacco anticristiano magari gongola pure. Senza pensare che, supportando l'islam e l'invasione mussulmana in occidente, in un futuro prossimo non potranno facilmente e senza danno esprimere le loro finezze intellettuali contro la religione...
QUICKMAP