Catanzaro, colpito alla testa dal calcio di un cavallo: muore bambino di 9 anni

Venerdì 12 Giugno 2015
Un bambino di nove anni è morto a Catanzaro dopo essere stato colpito alla testa dal calcio di un cavallo.

L'incidente è avvenuto in località Pirainetto di Cirò Marina, nel crotonese, in un terreno coltivato ad orto di proprietà della famiglia del piccolo. Il bambino, Antonio Cataldo dell'Aquila, è stato soccorso dai genitori e portato alla guardia medica, quindi trasferito nell'ospedale di Crotone e poi, vista la gravità delle condizioni, in quello di Catanzaro.



Al momento dell'incidente, secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della Compagnia di Cirò Marina, il bambino era in compagnia del padre, che possiede anche alcuni cavalli, su un terreno della famiglia coltivato ad orto. Ai militari l'uomo ha riferito che il bambino, mentre era insieme a lui, ha detto di avere visto un cavallo allo stato brado che si avvicinava. L'uomo ha quindi riferito di essersi distratto un attimo per cercare con lo sguardo l'animale e di avere perso di vista il figlio, trovandolo subito dopo riverso a terra mentre il cavallo si allontanava.



Ultimo aggiornamento: 14 Giugno, 09:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma