Senigallia, ladri senza cuore: rubano le elemosine nella camera mortuaria

Mercoledì 25 Novembre 2015
SENIGALLIA - Ladri senza cuore a Senigallia, rubano le elemosine lasciate per onorare la memoria dei defunti.

I malviventi hanno preso di mira la camera mortuaria adiacente all'ospedale di Senigallia. Ad accorgersi del furto i parenti dei defunti che, una volta aperte le cassette per raccogliere le offerte hanno trovato l'amara sorpresa: all'interno solo poche decine di euro.



I furti potrebbero essere stati messi a segno approfittando dei momenti di assenza dei parenti, presumibilmente all'ora di pranzo e verso l'orario di chiusura. Furti che hanno riguardato diversi defunti. I ladri non si sono fermati davanti a nulla, nemmeno di

fronte ai morti. Due giorni fa, nel cimitero di Trecastelli, località Ripe, alcuni malviventi avevano approfittato della tumulazione di un defunto per ripulire quanto presente all'interno di alcune auto in sosta. Ultimo aggiornamento: 10:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA