E' morto il sindaco di Sperlonga:
domani i funerali, sarà lutto cittadino

Lunedì 6 Luglio 2015
Rocco Scaligni
LATINA - Si è spento questa mattina il sindaco di Sperlonga Rocco Scalingi, 85 anni compiuti venerdì scorso, da un anno sospeso dall'incarico in base alla legge Severino.

Aveva sempre ritenuta ingiusta la sospensione e condotto fino in fondo la sua battaglia politica. Inutilmente.



Domani alle 18 i funerali presso la Chiesa di S. Maria Assunta in Cielo, il Comune - retto dal sindaco facente funzioni Francesco Faiola - ha decretato il lutto cittadino.



Primo cittadino da due mandati, da una vita in politica, Scalingi era incappato nella condanna per abuso d’ufficio sulle pressioni e la rimozione dell'allora comandante della polizia locale. Una storia di oltre un decennio fa, conclusasi con la condanna sua e dell'ex sindaco - poi presidente della Provincia - Armando Cusani, anch'egli sospeso in base alla Severino. Ultimo aggiornamento: 19:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il basket in carrozzina rende giovani e tenaci

di Mimmo Ferretti