Vittorio Cecchi Gori esce dall'ospedale dopo due mesi: con lui l'ex moglie Rita Rusic

Questa mattina il produttore cinematografico Vittorio Cecchi Gori ha lasciato l'ospedale per far ritorno a casa. Con lui l'ex moglie Rita Rusic ed il figlio Mario che in questo lungo periodo gli sono stati sempre vicini.

Più di due mesi fa, la sera del 24 dicembre dello scorso anno venne ricoverato d urgenza al Policlinico Gemelli di Roma. Cecchi Gori appare visibilmente dimagrito grazie alle cure a cui è stato sottoposto al Gemelli. A dare la notizia all 'AdnKronos è l'ufficio stampa della famiglia, Angelo Perrone: «La presenza di Mario e Rita ha sicuramente aiutato Vittorio in questa fase molto delicata», ha detto.

LEGGI ANCHE:  Rita Rusic: «Vittorio ha perso 25 chili ma sta meglio. Lasciato solo da tutti»
 

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Gilet gialli, Macron in tv: «Rabbia nel Paese è anche colpa mia. Aumenteremo il salario minimo»
Brexit, rinviato il voto in Parlamento May nel caos, gelo Bruxelles
Manovra, tensioni e veti M5S-Lega. Ultimatum Ue: 48 ore per cambiare
Bussetti: «Meno compiti per Natale, gli studenti devono stare in famiglia»
Tre testimoni contro il ragazzo con lo spray. Ma lui: «Non sono io»