Torture nei lager in Libia: il video sui migranti che Papa Francesco ha voluto vedere

Torture indescrivibili nei video che Papa Francesco ha voluto vedere per sapere cosa succede ai migranti in Libia. Nelle immagini, pubblicate da Avvenire, si vedono giovani africani picchiati, umiliati, sfregiati e i torturatori compiaciuti delle sofferenze che infliggono. C’è chi arriva a chiedere di essere ucciso per porre fine al dolore. "Ho visto la sorte di chi viene rimandato indietro con i barconi", ha detto il Pontefice, "Prima di rimandarli bisogna pensarci bene". I video dei lager libici ripresi con i cellulari sarebbero stati diffusi da chi è riuscito a scappare. Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Italia-Portogallo 0-0 Diretta Mancini punta su Chiesa, Immobile e Insigne
Gilet Gialli, Francia nel caos: un morto e 227 feriti Scontri all'Eliseo
Inceneritori, nuovo scontro Lega-M5S Di Maio e Fico: «Non sono previsti» ​Salvini: «La realtà cambia»
Terremoto, forte scossa sulle Dolomiti: paura a Cortina e Belluno
Recita di Natale cancellata a scuola: «Disturba le altre culture religiose»