Torture nei lager in Libia: il video sui migranti che Papa Francesco ha voluto vedere

Torture indescrivibili nei video che Papa Francesco ha voluto vedere per sapere cosa succede ai migranti in Libia. Nelle immagini, pubblicate da Avvenire, si vedono giovani africani picchiati, umiliati, sfregiati e i torturatori compiaciuti delle sofferenze che infliggono. C’è chi arriva a chiedere di essere ucciso per porre fine al dolore. "Ho visto la sorte di chi viene rimandato indietro con i barconi", ha detto il Pontefice, "Prima di rimandarli bisogna pensarci bene". I video dei lager libici ripresi con i cellulari sarebbero stati diffusi da chi è riuscito a scappare. Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Manuel Bortuzzo, arrestato uno dei proprietari del pub dove è scoppiata la rissa
Salvini e M5S: «No gruppo unico per le Europee»
Crans Montana, sciatore travolto e ucciso dalla valanga: il video choc della fuga
Figlia minorenne dell'ex ambasciatore rimpatriata a forza da Roma alla Corea del Nord
Michelle Hunziker stronca Celentano: «Ecco perché sono fuggita da Adrian»