Orban: «Non cederò a ricatti, fermeremo migranti clandestini»

(Agenzia Vista) Strasburgo, 11 settembre 2018 "Qualsiasi decisione prenderete, l'Ungheria non cederà a questo ricatto e proteggerà i propri confini". Queste le parole di Viktor Orban, presidente dell'Ungheria, durante il suo discorso al Parlamento Ue. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Tria: non si giochi a correre verso il baratro, manovra non cambia ma dialoghiamo
Inceneritori, Di Maio: «Roba vintage» Salvini: «Paese non torna indietro»
Decreto sicurezza, 19 dissidenti M5S al capogruppo alla Camera: «Cambiare il testo»
Sophia Floersch, operazione riuscita: «Undici ore sotto i ferri, il midollo non è danneggiato»
La nuova meraviglia di Pompei Leda e il cigno a "luci rosse"