Mattarella: «Nessun cittadino è al di sopra della legge, regole vanno rispettate»

Nessun cittadino e' al di sopra della legge L'ha dichiarato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella parlando alla commemorazione di Oscar Luigi Scalfaro alla Camera. "Nessun cittadino e' al di sopra della legge. La Repubblica e la sua democrazia sono presidiate da regole, il rispetto di queste e' indispensabile, sempre, quale che sia l'intenzione di chi si propone di violarle". _Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Boeing 737 Max, nuovo allarme: atterraggio di emergenza in Florida
Bollette meno care dal primo aprile: gas giù del 9,9%, elettricità -8,5%
Salvini, prima uscita pubblica con la nuova fidanzata Francesca Verdini: al cinema per Dumbo
Rami, Salvini: «Sì alla cittadinanza, è come fosse mio figlio»
​​Ora legale, dal 2021 stop al cambio: ogni Paese Ue deciderà il proprio fuso