Ballottaggi, Toti: «Il centrosinistra scompare dalla Liguria»

(Agenzia Vista) Liguria, 25 giugno 2018 "Il dato e' che il centrosinistra scompare di fatto dalla Liguria, una regione che culturalmente le era stata vicina per tanti anni: dopo Savona, Genova, La Spezia, oggi ci sono state Sarzana e Imperia, quest'ultima conquistata da Claudio Scajola, cui vanno i nostri complimenti. Credo che Imperia abbia dimostrato di essere una citta' solidamente di centrodestra: i due candidati erano espressione di sensibilita' diverse della medesima area culturale". Lo ha detto il governatore ligure, Giovanni Toti, commentando l'esito dei ballottaggi. "Ancora una volta si e' dimostrato quanto il centrodestra si confermi una forza di governo credibile per i cittadini di tante citta' dove mai si era vinto: guardo le feste a Siena, Pisa, Massa Carrara, nella vicina Toscana, e di Sarzana qui in Liguria, un comune che da 70 anni non conosceva una forza diversa dal centrosinistra. E' stata una vittoria straordinaria che chiude il cerchio con la vittoria di Spezia, nella stessa provincia, lo scorso anno" ha detto Toti / Courtesy Giuseppe Sciortino Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Rifiuti, duello Lega-M5S su inceneritori. Salvini: «Servono» Di Maio: «Business camorra»
Brexit, via 4 ministri. May tira dritto ma conservatori verso sfiducia
Manovra, M5S-Lega vogliono tassare la Coca-Cola Fontana: «Torna il bonus bebè»
Finanziere uccide moglie e cognata in una cartoleria del Casertano, poi si toglie la vita
Milano, giorno di paura sulla linea1 Due metro si bloccano, 21 feriti