Anche in Europa la terapia antitumori Car-T

Arriva in Europa la prima immunoterapia contro il cancro. L'Agenzia europea per i medicinali ha infatti approvato il Kymriah, un trattamento che modifica geneticamente le cellule dei pazienti per contrastare i tumori. Una terapia rivoluzionaria denominata Car T basata sulla modifica genetica delle cellule T dei pazienti e che tratta due tipi di tumori: la leucemia linfoblastica acuta a cellule B nei pazienti pediatrici e fino ai 25 anni di età e il linfoma diffuso a grandi cellule B negli adulti, e in entrambi i casi va usata per le forme che non rispondono alle terapie tradizionali.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Sedicenne trovato morto, coetaneo confessa: «Gli ho sparato»
Renzi: «Zingaretti non può guidare il partito: è molto ambiguo sul M5S»
Dl Genova, duello sulle coperture Scontro con il governatore Toti
Di Maio assicura: da metà marzo via al reddito di cittadinanza
Trump all'Onu: «Rispettare sovranità dell'America, isolare l'Iran»