Civita Castellana, treno Pd travolge e uccide musicista ternana

La stazione di Civita Castellana
Una musicista e insegnante ternana, Anna Chiara Nobili, di 43 anni , è stata travolta e uccisa domenica sera, intorno alle 18, dal treno del Pd, alla stazione di...

Accedi all'articolo e a tutti i contenuti del sito
con l'app dedicata, le newsletter, i podcast e gli aggiornamenti live.

2 ANNI
159,98€
40€
Per 2 anni
ATTIVA SUBITO
OFFERTA FLASH
ANNUALE
79,99€
19€
Per 1 anno
ATTIVA SUBITO
 
MENSILE
6,99€
1€ AL MESE
Per 6 mesi
ATTIVA SUBITO
2 ANNI
159,98€
29€
Per 2 anni
ATTIVA SUBITO
OFFERTA FLASH
ANNUALE
79,99€
11,99€
Per 1 anno
ATTIVA SUBITO
 
MENSILE
6,99€
2€ AL MESE
Per 12 mesi
ATTIVA SUBITO

OFFERTA SPECIALE

Leggi l'articolo e tutto il sito ilmessaggero.it

1 Anno a 9,99€ 79,99€

oppure
1€ al mese per 6 mesi

Rinnovo automatico. Disattiva quando vuoi.

L'abbonamento include:

  • Accesso illimitato agli articoli su sito e app
  • La newsletter del Buongiorno delle 7:30
  • La newsletter Ore18 per gli aggiornamenti della giornata
  • I podcast delle nostre firme
  • Approfondimenti e aggiornamenti live
Una musicista e insegnante ternana, Anna Chiara Nobili, di 43 anni , è stata travolta e uccisa domenica sera, intorno alle 18, dal treno del Pd, alla stazione di Civita Castellana, in località Borghetto. Il convoglio era senza passeggeri. Sulla dinamica dell'incidente è stata aperta un'indagine dalla Procura di Viterbo portata avanti dagli agenti della Polfer di Orte. 

La donna doveva tornare a Terni dopo aver passato la domenica con alcuni amici. La stazione non ha sottopassi e la donna stava probabilmente attraversando il binario per prendere il treno per Orte quando è sopraggiunto quello del Pd in transito per Roma che l'ha travolta uccidendola sul colpo.

«Appreso del tragico incidente che ha coinvolto il treno charter noleggiato dal Pd e che ieri era in trasferimento tecnico per manutenzione, a nome di tutto il Pd - si legge in una nota - esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia della vittima».

Il deputato di Fratelli d'Italia-An Achille Totaro, componente della commissione trasporti, ha presentato un'interrogazione parlamentrare: «La stazione non ha un sottopasso e l'unico modo per passare da un binario all'altro (due in tutto) è un attraversamento sopra i binari. Nessuno ne parla, eppure risultano anche le sue generalità. Posto che sia vera, e non abbiamo motivo di dubitarne, vogliamo capire: perché Trenitalia non ne ha dato comunicazione? L'impianto di illuminazione e acustico era funzionante?». Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Ballottaggi, 2 milioni al voto per 65 sindaci. Alle ore 12 affluenza al 15%
Petrolio, spinta Usa sul prezzo: al G7 la richiesta ai partner di fissare un tetto
Bbc: «I missili su Kiev lanciati dal Mar Caspio» Civile ucciso, bimba estratta viva dalle macerie
Armi nucleari alla Bielorussia, il piano di Putin per una «guerra lampo» alla Lituania
G7, battaglia sull'oro: quattro paesi vieteranno le esportazioni russe. L'Ue pronta a inviare più armi a Kiev