Terremoto, due nuove scosse in provincia di Macerata: torna la paura

Un terremoto di magnitudo 3.5 è stato registrato alle 23.48 di ieri con epicentro a Muccia, in provincia di Macerata, ad una profondità di 10 km. Lo riporta l' Invg. La scossa è stata avvertita da diverse persone, ma al momento non si hanno notizie di danni. Il sisma era stato preceduto, alle 22.17, da un lieve movimento del 2.2 nella zona di Monte Cavallo (Macerata), e seguito, alle 23.49, da un altro di magnitudo 2.8 con epicentro a Pieve Torina.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Migranti, strappo Italia su bozza Ue
Maturità, oggi la seconda prova Toto-versione: Platone o Plutarco? Attesa per il test di matematica
Lanzalone ai pm: «Così correggevo il progetto stadio»
Melania fa liberare bimbi dalle gabbie
Il Canada legalizza la cannabis: consentita vendita e coltivazione