Terapia con staminali/La ricerca italiana ha ridato la vita al “bimbo-farfalla”

L’Italia è il Paese dove oggi lavorano alcuni gruppi di ricerca leader mondiali sulle staminali, ma solo tre anni fa il Parlamento votava per sperimentare la “bufala” Stamina di Vannoni. Importanti i risultati di Luigi Naldini e Alessandro Aiuti del San Raffaele di Milano nella terapia genica con staminali ematopoietiche. Tanto che la prestigiosa rivista Nature ha pubblicato un articolo che farà storia. L’ultima firma, che indica il leader dello studio di cui si fa il resoconto scientifico, è...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Maturità: prima prova tra Bassani, De Gasperi e Moro
Equitalia, Salvini: «Chiudere subito cartelle inferiori ai 100mila euro»
Sbarchi, campi in Africa e rimpatri: la beffa del piano europeo
Stadio, Parnasi e i soldi ai politici: «Pagava loro e non gli stipendi»
Guardia di Finanza e grandi evasori oltre 2,3 miliardi sottratti al Fisco