Sport e Salute S.p.A. e Ita Airways insieme: al via la convenzione per promuovere lo sport e il territorio

Sport e Salute S.p.A. e Ita Airways hanno siglato oggi, presso la sede di We Sport Up al Foro Italico, la partnership a sostegno dello sport e del territorio, dedicata a...

Accedi all'articolo e a tutti i contenuti del sito
con l'app dedicata, le newsletter, i podcast e gli aggiornamenti live.

OFFERTA SPECIALE

2 ANNI
159,98€
40€
Per 2 anni
SCEGLI ORA
OFFERTA MIGLIORE
ANNUALE
79,99€
19€
Per 1 anno
SCEGLI ORA
 
MENSILE
6,99€
1€ AL MESE
Per 6 mesi
SCEGLI ORA

OFFERTA SPECIALE

2 ANNI
159,98€
29€
Per 2 anni
SCEGLI ORA
OFFERTA MIGLIORE
ANNUALE
79,99€
11,99€
Per 1 anno
SCEGLI ORA
 
MENSILE
6,99€
2€ AL MESE
Per 12 mesi
SCEGLI ORA

- oppure -

Sottoscrivi l'abbonamento pagando con Google

OFFERTA SPECIALE

Leggi l'articolo e tutto il sito ilmessaggero.it

1 Anno a 9,99€ 79,99€

oppure
1€ al mese per 6 mesi

Rinnovo automatico. Disattiva quando vuoi.

L'abbonamento include:

  • Accesso illimitato agli articoli su sito e app
  • La newsletter del Buongiorno delle 7:30
  • La newsletter Ore18 per gli aggiornamenti della giornata
  • I podcast delle nostre firme
  • Approfondimenti e aggiornamenti live

Sport e Salute S.p.A. e Ita Airways hanno siglato oggi, presso la sede di We Sport Up al Foro Italico, la partnership a sostegno dello sport e del territorio, dedicata a tutti coloro che praticano attività sportiva. L’accordo, presentato in conferenza stampa da Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute, e da Fabio Maria Lazzerini, amministratore delegato di Ita Airways, rappresenta una sinergia fra le due società per assicurare a tutti gli sportivi, dagli amatori agli agonisti, la possibilità di spostarsi in aereo verso le destinazioni delle proprie gare o allenamenti, con tariffe e agevolazioni dedicate.

In particolare, per tutte le Federazioni, Organismi Sportivi, ASD e SSD, compresi i rispettivi tesserati (atleti, tecnici e dirigenti) uno sconto del 20% sui biglietti individuali in classe economica per le destinazioni nazionali ed internazionali del proprio network, e del 10%, in classe economica, per i viaggi intercontinentali. Previste agevolazioni anche per i viaggi di gruppo. Per poter usufruire della convenzione, agli Organismi Sportivi, ASD e SSD basterà registrarsi sul sito di Sport e Salute nella sezione dedicata alle convenzioni, compilare il form e richiedere l’abilitazione.

“Quello stretto con Ita Airways è un accordo importantissimo e strategico per lo sport italiano, per tutti gli sportivi e per il territorio – ha detto Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute S.p.A. – La convenzione è un aiuto tangibile ai milioni di praticanti sportivi: vogliamo sostenerli nel momento della ripartenza, facilitando anche l’organizzazione delle trasferte”.

“La partnership con Sport e Salute concretizza e sottolinea lo stretto legame della nostra Compagnia con il territorio e le passioni degli italiani, prima fra tutte lo sport – ha dichiarato Fabio Maria Lazzerini, amministratore delegato di Ita Airways -. L’idea di questa collaborazione nasce certamente da una vocazione comune, quella di fare sistema e favorire lo spostamento degli sportivi nel mondo. Ringrazio Vito Cozzoli per questo invito oggi nella sede di We Sport Up e sono sicuro che questa partnership darà un contributo fondamentale alla ripresa del turismo di settore legato allo sport”.

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Caro bollette, ecco come risparmiare sui consumi
Gas, Descalzi: «Solo stoccaggi al 100% coprono i picchi invernali. Fatto il possibile, ma Ue fragile»
Ora anche la settimana bianca è a rischio: ecco perché alberghi e impianti temono la chiusura
Bonomi al nuovo governo: «Tempi rapidi. Non possiamo permetterci flat tax e prepensionamenti»
Di Maio, società di consulenza grazie ai contatti costruiti alla Farnesina? L'ultima ipotesi sul suo futuro