Soldi alla scuola, la lite sul merito: bonus di 200 milioni per i premi

 Sul rinnovo del contratto per la scuola arriva una schiarita. Nel negoziato con i sindacati entrano anche i fondi del “bonus” agli insegnanti migliori finanziato con 200 milioni di euro dalla riforma della «Buona scuola». Ma sul loro effettivo utilizzo la discussione al tavolo sarà accesa. Il ministro della funzione pubblica, Marianna Madia, ha inviato a Sergio Gasparrini, il presidente dell’Aran, l’Agenzia che tratta per il governo con i sindacati, l’aggiornamento dell’atto di...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Lancia la figlia dal viadotto sull'A14 Compagna giù dal 3° piano: morta
Salvini: «Chiuso accordo su premier e squadra di ministri, ora no veti» Domani Lega e M5S al Colle
Tav, Parigi avverte l'Italia: «Rispetti gli impegni o l'eurozona è a rischio»
Violentata a Roma, il racconto choc «Quella bestia mi mordeva il volto»
«Non possiamo andare in palestra, siamo musulmani». Alunni a Treviso rifiutano l'ora di ginnastica