Quirinale, il toto nomi: da Draghi al Mattarella bis, punti di forza e di debolezza dei personaggi in lizza

4 di 9

Casini: il centrista con caratura istituzionale

Perché sì: non è dinessuno ed è amico di tutti Pier. Questa è la suaforza. La trasversalità e la capacità dirassicurazione (con lui niente voto anticipato) appartengono al Dnacasiniano. Potabile perfino tra i grillini e presso chi ha paura ditutte le altre scelte.

Perché no: il non essere di nessunopotrebbe anche risultare la sua debolezza. Non ha un partito allespalle. E il centrodestra da cui proviene non stravedecompattamente per lui. La sinistra personalmente ne ha stima, ma loconsidera un apolide. 

4 di 9
Benzina e bollette, in arrivo otto miliardi contro l'allarme inflazione
Omicron 5, dopo quanto ci si reinfetta? Cauda: «A rischio già dopo un mese. Tutto luglio in emergenza»
Voli cancellati in tutta Europa, esplode il caos Vacanze a rischio per milioni di italiani: i motivi
La vacanza batte i rincari: 7 romani su 10 in partenza (ma gli italiani che rinunciano aumentano)
Colosseo come in trincea, la polizia contro il racket. Le bande dei bagarini in rivolta